condividi

Pubblicate sul Bollettino Ufficiale le "Istruzioni Operative per la concessione dei trattamenti in deroga nella Regione Molise - anno 2014"

Pubblicazione del 29 settembre 2014

 

Sul B.U.R.M n. 33 del 26 settembre 2014 sono state pubblicate le " Istruzioni Operative per la concessione dei trattamenti in deroga nella Regione Molise - anno 2014 ".

I trattamenti di mobilità in deroga saranno concessi secondo l'ordine cronologico di presentazione della domanda e fino ad esaurimento delle risorse assegnate alla Regione Molise.

Requisiti soggettivi dei beneficiari:
La concessione o la proroga in deroga alla vigente normativa di trattamenti di Mobilità - per trattamenti la cui durata è fissata nel limite del 31 dicembre 2014 - sarà garantita ai lavoratori in possesso dei seguenti requisiti soggettivi:
- disoccupati ai sensi del decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 181;
- in possesso dei requisiti di cui all'art. 16, comma 1 della legge 23 luglio 1991, n. 223 ( 12 mesi di anzianità aziendale, di cui almeno 6 di lavoro effettivamente prestato );
- alla data di decorrenza del trattamento abbiano già beneficiato di prestazioni di mobilità in deroga per un periodo inferiore a tre anni o per almento tre anni, anche non continuativi.

Il trattamento di mobilità in deroga può essere concesso soltanto ai lavoratori provenienti da soggetti giuridici qualificati come imprese, così come individuate dagli articoli 2082 e 2083 del codice civile.

Modalità di presentazione della domanda:
I lavoratori residenti nella regione Molise da almeno 12 mesi effettivi, in possesso dei requisiti di cui sopra possono presentare domanda di concessione di mobilità in deroga attraverso procedura on-line:

- sul Portale www.inps.it con l'utilizzo del PIN dispositivo;
- tramite patronati e/o altre categorie abilitate;

entro il termine di 60 giorni, a pena di decadenza, dalla data del licenziamento, dalla data di scadenza del periodo di prestazione precedentemente fruito o dalla data di pubblicazione delle presenti Istruzioni Operative.

Link: http://www3.molisedati.it/bollettino/ricerca1.php


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO