condividi

 

Pubblicazione del 22 settembre 2016

 
Fiera Europea del Lavoro

GIORNATA EUROPEADELLE LINGUE
Il 26 settembre di ogni anno, dal 2001 in poi, si celebra la giornata europe adelle lingue.
Un appuntamento nato per valorizzare il ricco patrimonio di cultura e di tradizioni presente nelle 23 lingue ufficiali dell'Unione europea. Progetti nelle scuole,conferenze sulle tradizioni dei vari paesi, feste e giochi multiculturali porranno l'attenzione sulle diversità linguistiche e sul plurilinguismo. Istituita nel 2001 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea, la giornata vuole sottolineare come il rispetto della diversità linguistica sia un valore fondamentale dell'UE, come sancito dal Trattato di Lisbona, che rispetta la ricchezza della sua diversità culturale e linguistica e vigila sulla tutela e sullo sviluppo del patrimonio culturale europeo. E' stato creato un sito apposito sull'European Day of Languages http://edl.ecml.at/Home/tabid/1455/language/it-IT/Default.aspx,che viene arricchito continuamente di idee sui possibili festeggiamenti e vi sipuò trovare materiale promozionale ed informativo utili per pubblicizzare proprie attività. Al suo interno è possibile reperire, uno spot pubblicitario, informazioni sulle origini di questa festa e sulle modalità di partecipazione,oltre a divertenti giochi online tra i quali memory games, simpatiche cartolineda spedire e quiz linguistici per metter alla prova la propria conoscenza delle lingue. Altre informazioni si possono trovare anche su http://ec.europa.eu/languages/orphans/european-day-of-languages_it.htm.Numerosi sono gli eventi già in programma per l'occasione.
Nella regione Molise gli istituti scolastici di ogni ordine e grado sono alle prese con l'organizzazione degli eventi. Hanno raccolto l'invito a partecipare alla celebrazione della giornata del Centro di Informazione Europe Direct dellaProvincia di Campobasso le seguenti scuole:
Scuola Secondaria di primo grado "Argentieri" - Montenero di Bisaccia
"La lingua ci fa eguali" diceva Don Lorenzo Milani. La lingua permette l'incontro. Tuttavia la diversità linguistica può limitare la comunicazione.
La Scuola secondaria di primo grado di Montenero di Bisaccia, con l'obiettivo di facilitare il dialogo interculturale, l'apertura verso lo straniero e l'inclusione, celebra il prossimo 26 settembre la "Giornata Europea delle lingue", promossa dal Consiglio Europeo di Strasburgo e patrocinata dall'Unione Europea.
Già lo scorso anno gli studenti hanno lavorato sulla diversità e sull'inclusione con una serie di attività confluite nel progetto "Diversamente uguali".Quest'anno si intende proporre un nuovo percorso di educazione alla cittadinanza attiva di cui la "Giornata Europea delle lingue" costituirà un primo momento di sensibilizzazione ai valori del pluralismo e di valorizzazione dello studio delle lingue straniere.
Il percorso attraverserà varie fasi e si concluderà con la Festa dell'Europa il 9 maggio 2017.
Istituto
http://edl.ecml.at/Events/EventsDatabase/tabid/1772/EventID/10402/language/it-IT/Default.aspx
Istituto Comprensivo "Barone"- Baranello
Le insegnanti hanno previsto giochi, quiz, e molto altro, naturalmente sempre all'insegna del  divertimento e dell'apprendimento delle lingue. Buon divertimento !!!
IPSEOA Federicodi Svevia - Termoli
"Tante lingue, tante culture = un solo cuore" - 22-23 settembre 2016
L'IPSEOA Federico di Svevia anticipa la celebrazione della giornata delle lingue del 26 settembre di qualche giorno. Infatti sono state organizzate una serie di attività il 22 e il 23 settembre.
Nella prima giornata sono previsti ben 6 workshop di approccio alle lingue straniere, tra cui anche uno sul rumeno e uno sull'albanese o arberesh che, assieme al croato, costituisce una lingua minoritaria presente nel territorio regionale da diversi secoli.
Nella seconda giornata, l'Istituto organizza al proprio interno un vero e proprio "rally" delle lingue, con premiazione della squadra vincitrice. La competizione linguistica è la riproposizione locale del "Parleuropa Molise", che si è tenuto nel 2014, 2015 e 2016 in occasione della Festa dell'Europa, il 9 maggio.

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO