Pubblicate dalla Commissione europea le raccomandazioni del Consiglio dell'Unione europea agli Stati Membri nell'ambito del semestre europeo

Lo scorso 9 maggio è stata lanciata l'iniziativa  "Meet
the neighbours of the neighbours during COVID-19 times".
 L'iniziativa durerà 27 giorni (come il numero
degli Stati membri), fino al 4 giugno, e sarà rivolta principalmente ai giovani
e agli studenti europei e africani. L'obiettivo è quello di aprire una finestra
digitale che permetta ai giovani di conoscere altre culture, quelle dei vicini
dei loro vicini, e di approfittare di questi difficili momenti di lontananza e
di confinamento sociale.

Attraverso la piattaforma streaming FestivalScope.org i
giovani possono accedere a una selezione di film di alta qualità su culture e
società dell'altro, del vicino, continente, rafforzando la comprensione
reciproca e costruendo solide basi per incoraggiare il dialogo interculturale.

L'accesso alla piattaforma di streaming è gratuito e
consente un accesso sicuro on-demand a circa 40 lungometraggi, cambiando
l'offerta ogni settimana con film diversi.
Circa 20 lungometraggi europei
saranno accessibili ai giovani e agli studenti dell'Africa e del Mediterraneo,
mentre altri 20 lungometraggi africani e mediterranei saranno accessibili agli
studenti europei. Il pubblico potrà vedere i film selezionati in anteprima per
un massimo di 1000 utenti per ogni film,
ma è in corso una promozione specifica
che sarà realizzata, grazie anche al vostro aiuto, attraverso reti di giovani e
studenti.

L'approccio dell'iniziativa è quello di "aprire una
finestra virtuale
" in questo difficile momento di reclusione, attraverso
film stimolanti e divertenti che possano ispirare le giovani generazioni e che
includano contenuti in grado di ispirare la riflessione e il pensiero
indipendente sulle altre culture e sulla diversità delle azioni e delle
società.

L'iniziativa è realizzata congiuntamente da DG DEVCO, DG
NEAR, FPI e SEAE e prevede la collaborazione dell'iniziativa European Film
Festival, della Cineteca di Bologna, della piattaforma Festival Scope sostenuta
da Creative Europe/Media, del programma Cultura ACP-UE e del premio LUX del
Parlamento Europeo.

Collegamento diretto tramite il link: www.festivalscope.com/meetafrica
per i giovani europei

Collegamento diretto tramite il link: www.festivalscope.com/meeteurope
per i giovani africani

Potete trovare maggiori informazioni sulla piattaforma
CultureXchange (www.culturexchange.eu )

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO