condividi

Richiesta licenza di pesca

Chiunque voglia svolgere attivitą di pesca nelle acque interne (fiumi, laghi) deve chiedere l'autorizzazione alla Provincia compilando un modulo di domanda a seconda del tipo di licenza che gli interessa ottenere:
Tipo "A", valida per i pescatori di professione;
Tipo "B", valida per i pescatori dilettanti con canna (con o senza mulinello);
Tipo "C", valida per i pescatori con canna senza mulinello;
Tipo "D", valida per i pescatori stranieri con canna (con o senza mulinello).

 

Il responsabile dell'ufficio, verificato requisiti e documentazione, provvede ad effettuare l'iscrizione del richiedente nel registro dei pescatori e predispone l'autorizzazione.
La licenza, valida 6 anni, consiste in un apposito libretto rilasciato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e firmato dal Dirigente competente.
Dall'anno successivo al rilascio della licenza, il pescatore che vuole continuare l'attivitą di pesca deve pagare annualmente solo la tassa di concessione regionale; non deve invece pagarla se per uno o pił anni non vuole svolgere alcuna attivitą.

 

REQUISITI NECESSARI


 
  • residenza in uno dei comuni della Provincia di Campobasso (tranne per le licenze di tipo "A");
  • solo per i minori di 18 anni, occorre l'assenso di uno dei genitori o del tutore.
 

TEMPI

Per il rilascio della licenza occorrono 5 giorni dalla richiesta.

 
 

DOCUMENTI RICHIESTI


 
  • Domanda in bollo;
  • N. 1 marca bollo da applicare sul libretto;
  • N. 2 fotografie formato tessera;
  • Ricevuta di versamento  (ad esclusione dei minori di 14 anni) effettuata su c.c.p n° 67971630 intestato alla Regione Molise - servizio tesoreria - Campobasso - per tassa concessione regionale - codice tributo 00220 di uno tra i seguenti importi:
  • a. € 43,64 per le licenze di tipo "A";
  • b. € 30,00 per le licenze di tipo "B";
  • c. € 13,17 per le licenze di tipo "C";
  • d. €  8,52 per le licenze di tipo "D";
  • Ricevuta di versamento effettuata su c/c postale n. 14653869 intestato a "Provincia di Campobasso" con causale "Costo libretto licenza di pesca" dell'importo di € 2,58 per le licenze di tipo "A", "B" e "D", di € 0,52 per licenza di tipo "C";
  • Documento di riconoscimento valido;
  • Certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, solo per licenze di tipo "A".
 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Legge Regionale n. 7 del 30/07/1998
Regolamento n. 2 del 29/12/1999 di attuazione della Legge Regionale n. 7 del 30/07/1998

 
 

DOVE RIVOLGERSI

 
 
 

MODULI E DOCUMENTAZIONE


 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO