condividi

Autorizzazione allo scarico di acque reflue

Le imprese che rientrano nelle categorie di cui all'art. 2 del Decreto del Ministero delle attivitā produttive 18 aprile 2005 (microimprese, piccole e medie imprese),nonchč i gestori di impianti non soggetti alle disposizioni in materia di AIA - autorizzazione integrata ambientale, ivi compresi gli impianti di depurazione comunale, dovranno presentare domanda di autorizzazione unica ambientale (AUA) ex DPR 13/3/2013 n. 59 esclusivamente per via telematica allo Sportello Unico per le Attivitā Produttive competente per territorio.

La modulistica č presente sul sito di questa provincia nella sezione AUA.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all' Ufficio tutela delle acque.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO