condividi

La storia dei partiti politici in Molise

Giovedý pomeriggio la presentazione del volume di Nicola D'Apolito

 

Campobasso | 10 febbraio 2011


 

Secondo appuntamento con "Lettura Conoscenza LibertÓ", la serie di incontri letterari promossa dalla Provincia di Campobasso.
Giovedý 10 febbraio a partire dalle 17.30, nella sala conferenze della Biblioteca Albino, Alfonso Palomba presenterÓ "Le origini e la formazione dei partiti politici in Italia e nel Mezzogiorno. Dall'UnitÓ alla Costituente. Il Molise", opera di Nicola D'Apolito.
Studioso di origine pugliese, D'Apolito si Ŕ sempre interessato della questione meridionale e dell'origine e della formazione dei partiti. Ha redatto numerosi testi e collaborato con riviste di storia.
Nel volume l'autore esamina, attraverso la rappresentanza partitica, la realtÓ sociale, economica politica italiana e molisana dall'UnitÓ alla Costituente. Nella prima parte, D'Apolito si cimenta con la genesi e l'evoluzione dei partiti politici italiani, partendo dall'assetto delle forze risorgimentali e collocando il suo racconto all'interno del contesto storico, ideologico e culturale in cui le diverse formazioni sono nate e si sono sviluppate. Nella seconda parte, quella dedicata alla realtÓ politica molisana della quale la storiografia non si Ŕ mai particolarmente interessata, l'autore apre interessanti spunti di approfondimento fornendo un'immagine a pi¨ dimensioni delle condizioni socio-economiche della regione e dei fermenti politici determinatisi nel periodo considerato.

 


 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO