condividi

Cefaratti presidente del Consiglio

E' stato eletto all'unanimità in base ad un accordo tra i capigruppo di maggioranza ed opposizione. "Darò voce a chiunque la chiederà", le sue prime parole. Sindaco di Campodipietra, si era candidato nella corsa a Palazzo Magno nelle liste del Pdl

 

Campobasso 28 giugno 2011


 
Cefaratti presidente consiglio
Il momento della proclamazione

E' Gianluca Cefaratti il presidente del consiglio provinciale. Alla terza votazione il sindaco di Campodipietra, primo eletto del Pdl alle recenti provinciali, ha messo d'accordo tutti raccogliendo 20 preferenze su 20 in base ad un accordo sottoscritto dai capigruppo di maggioranza ed opposizione e che ha portato ad un'altra elezione all'unanimità, quella di Laura Venittelli (Pd), a vice presidente del consesso.
"Questa elezione è un segno di maturità e di cambiamento politico in atto - ha dichiarato a caldo Cefaratti, non nascondendo la propria emozione - Darò voce a chiunque la chiederà"  ha aggiunto, dopo aver ringraziato il presidente De Matteis e gli elettori del suo collegio. "Sarò al suo fianco quando lo vorrà - ha detto subito dopo la Venittelli rivolgendosi al neo-presidente - e quando non lo vorrà le farò da pungolo".
Il valore del voto congiunto è stata evidenziata dai capogruppo di maggioranza ed opposizione, Roberto Crema e Micaela Fanelli: "Il voto unanime è segno di una precisa volontà del consiglio e di una grande maturità" ha dichiarato Crema, mentre la Fanelli ha puntualizzato che si tratta di "Un voto congiunto, ma non consociativo".

 

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO