condividi

 

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL PRESIDENTE

Piccoli Europei in Azione

Pubblicazione del 13 giugno 2012

 

Oggi pomeriggio, presso la Sala Consiliare, il Presidente della Provincia di Campobasso, Rosario De Matteis, e l'Assessore Provinciale alla Politiche Giovanili, Salvatore Micone, incontrano gli alunni dell'Istituto Comprensivo "L. Montini" per presentare il progetto "Piccoli Europei in Azione" promosso dall'Ente Provinciale. "Credo - commenta il Presidente Rosario De Matteis - che l'Europa rappresenti una finestra molto importante per le nuove generazioni per la loro crescita professionale e personale. Dall'altro canto l'Unione Europea considera fondamentale l'importanza dei giovani per il suo futuro, e per questo promuove delle rilevanti iniziative a loro favore, come ad esempio questo progetto, l'Erasmus, il progetto Leonardo o Giovent¨ in Azione". Il progetto, sulla base di una convenzione stipulata tra l'Ente e l'Istituto Comprensivo "L. Montini", si pone l'obiettivo generale di far conoscere agli alunni l'Unione Europea attraverso una serie di laboratori realizzati dallo staff del Punto Locale Eurodesk in collaborazione con l'Antenna Europe Direct della Provincia di Campobasso. L'edizione 2011/2012 - YES! - Youth European Style ha perseguito le seguenti finalitÓ:
- per le classi I: far conoscere agli alunni l'Unione Europea, le sue Istituzioni, la sua storia, i simboli che la caratterizzano, i valori promossi ecc., attraverso una serie di laboratori realizzati con cadenza settimanale presso l'Istituto Montini;
- per le classi II e III: far conoscere le politiche dell'Unione Europea legate a varie tematiche attuali quali l'ambiente, la tutela dei consumatori, la mobilitÓ, la non discriminazione attraverso la Carta dei Diritti Fondamentali dell'Unione Europea. Per la classe III, in particolare, gli interventi hanno avuto un approccio di pi¨ elevato profilo, in vista della visita conclusiva al Parlamento europeo, sede di Bruxelles. Nello specifico, l'edizione 2011/2012 - YES! - Youth European Style si Ŕ posta  per la classe terza B, giÓ coinvolta nell'edizione 2010/2011, la finalitÓ di fornire ai giovani destinatari le basi per costruire un vero e proprio "stile europeo" al fine di  sviluppare e/o rafforzare il senso di appartenenza e di cittadinanza europei. 
"Al termine di due anni di lavoro presso l'Istituto Montini, durante il quale abbiamo avviato dei percorsi formativi per sensibilizzare i giovani sull'importanza dell'Unione Europea - commenta l'Assessore Micone - siamo giunti alla fase finale del progetto. La classe III, infatti, andrÓ in visita al Parlamento Europeo presso la sede di Bruxelles per il viaggio studio. La partenza Ŕ prevista per il giorno 24 Giugno 2012 ed il rientro per il 26 Giugno 2012. Per questi due giorni sarÓ prevista una giornata (25 giugno) dedicata alle istituzioni. Una prima visita al Parlamento Europeo alle ore 13,00 con l'accoglienza dello Staff dell'Europarlamentare Patriciello ed una visita guidata al Parlamento Europeo, anche all'ala nuova fino alle 18,30. Nella prima mattinata ci sarÓ una visita al Palazzo della Regione a Bruxelles". 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO