condividi

 

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL PRESIDENTE

Credito d'imposta per l'assunzione a tempo indeterminato di lavoratori svantaggiati

Pubblicazione del 10 settembre 2012

 

Il presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis e l'assessore alle politiche giovanili Salvatore Micone comunicano che i Centri per l'Impiego di Campobasso e di Termoli rendono noto che la Regione Molise, nell'ambito del Programma Operativo Competitivitā Regionale ed Occupazione 2007/2013, ha emanato, giusta determinazione del Direttore Generale n. 706 del 23.07.2012, un Avviso Pubblico rivolto ai datori di lavoro che abbiano assunto nel periodo 14 maggio 2011 - 1° giugno 2012, diverse categorie di lavoratori svantaggiati. Il predetto Avviso Pubblico prevede la concessione all'azienda di un credito d'imposta nella misura del 50% dei costi salariali sostenuti nei 12 mesi successivi all'assunzione a tempo indeterminato di ciascun lavoratore svantaggiato. Qualora l'aumento del numero dei lavoratori dipendenti a tempo indeterminato riguardi lavoratori molto svantaggiati, il credito d'imposta č concesso nella misura del 50% dei costi salariali sostenuti nei 24 mesi successivi all'assunzione. Per le assunzioni di lavoratori a tempo indeterminato con contratto di lavoro a tempo parziale, il credito d'imposta spetta in misura proporzionale alle ore prestate rispetto a quelle del contratto nazionale. I datori di lavoro interessati dovranno presentare la domanda corredata della documentazione indicata all'art. 6 del predetto Avviso alla Regione Molise - Direzione Generale della Giunta - Area Terza Servizio Politiche per l'Occupazione, Via Toscana 51, Campobasso, entro il termine del 28 settembre 2012. I Centri per l'Impiego di Campobasso e di Termoli sono a disposizione delle aziende interessate alla presentazione della domanda impegnandosi a fornire attivitā di assistenza e consulenza.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO