condividi

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Campobasso | 23 novembre 2012


L'Assemblea generale delle Nazioni Unite, nel 1999, ha designato il 25 novembre come la "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne" .
 

 
Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

In occasione di tale ricorrenza, la Consigliera di Parità Provinciale, Prof.ssa Filomena Matteo, su iniziativa della Consigliera Nazionale di Parità, Prof. ssa Alessandra Servidori, ritiene opportuno promuovere la conoscenza della "Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica" sottoscritta dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero a Strasburgo lo scorso 27 settembre.
 
La Convenzione, messa a punto a Istanbul nel maggio 2011, costituisce oggi il trattato internazionale di più ampia portata per affrontare il fenomeno. Tra i suoi principali obiettivi ha la prevenzione della violenza contro le donne, la protezione delle vittime e la perseguibilità penale degli aggressori. La Convenzione mirainoltre "a promuovere l'eliminazione delle discriminazioni per raggiungere una  maggiore uguaglianza tra donne e uomini". L'aspetto più innovativo del testo è rappresentato dal fatto che la Convenzione riconosce la violenza sulle donne come una "violazione dei diritti umani e una forma di discriminazione".
 
L'impegno della Consigliera di Parità è quello di promuovere i cambiamenti nei comportamenti socio-culturali al fine di eliminare pregiudizi basati sull'idea dell'inferiorità della donna o su modellistereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini.

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO