condividi

 

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL PRESIDENTE

Progetto Eco-Tech: 42 borse di mobilità per soggiorni all'estero

Pubblicazione del 7 gennaio 2013

 
Eco -Tech

Il presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis e l'assessore alla politiche sociali e del lavoro Salvatore Micone comunicano che l'ente ha aderito al programma comunitario Leonardo da Vinci, nato come soggetto strutturale della Commissione europea a sostegno della formazione professionale.

In particolare esso ha l'obiettivo di preparare i candidati europei all'ingresso nel mercato del lavoro e si concretizza con il progetto "Eco-Tech" ideato all'interno della piattaforma comunitaria "Lifelong Learning Programme".

"Sono disponibili - afferma l'assessore Micone - 42 borse di mobilitÓ per soggiorni all'estero di 14 settimane a partire dal mese di aprile, al fine di svolgere un tirocinio formativo nell'ambito della green economy, ossia tecnico ambientale, agricoltore  biologico, addetto alla certificazione energetica, operatore turistico ambientale, ecomanager o energy manager, ingegneri per l'ambiente, progettista su aspetti ambientali della produzione, bioarchitetti, urbanisti e pianificatori del territorio, esperti nel paesaggio e pianificazione ambientale.

Ovviamente ci sarÓ una selezione e lo stage sarÓ preceduto da un corso di lingua nei Paesi destinatari (2-3 settimane). Il piano Ŕ aperto a residenti o domiciliati in Molise e Lombardia, dai 19 e i 28 anni d'etÓ, diplomati o con laurea di primo e secondo livello, pronti a costruire un progetto professionale sulla green economy. Saranno esclusi coloro giÓ beneficiari di una borsa di mobilitÓ Leonardo da Vinci e gli iscritti ad una scuola secondaria o UniversitÓ alla data di aprile 2013. Le disponibilitÓ sono: Vienna (4 posti), Niort e Saint Jean de Vedas (8 unitÓ), Berlino (6 posti), Lisbona (4 posti), Brighton (11 posti), Granata (5 posti) e Logrofio (4 posti) e Siviglia (4 posti). Credo molto in questa iniziativa fortemente voluta anche dal presidente De Matteis e mi auguro che averla destinata solo a Molise e Lombardia, dia segnali forti di incoraggiamento e stimoli per i ragazzi".


 


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO